I vini di Giodo.

Giodo Brunello di Montalcino

Cura e dedizione per ogni fase, dalla nascita in vigna alla trasformazione in cantina
all’affinamento in legno.

Al Brunello di Montalcino sono destinati solo i grappoli migliori di Sangiovese del Podere. La lunga maturazione – ben due anni e mezzo – avviene in legni francesi, seguita da un passaggio in cemento e 18 mesi di affinamento in bottiglia, periodo essenziale per dare a Giodo Brunello di Montalcino eleganza, equilibrio e spessore. All’assaggio presenta grande classe, è vino complesso, profondo, intrigante, intenso ma senza opulenza, morbido e di straordinaria persistenza.

L’etichetta racchiude in sé un piccolo racconto: un omino stilizzato che raffigura il Sangiovese sostiene il mondo enologico perché a Montalcino è l’unico interprete della denominazione.

 

Scheda Tecnica annata 2017
Scheda Tecnica annata 2016
Scheda Tecnica annata 2015
Scheda Tecnica annata 2014
Scheda Tecnica annata 2013

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.